Tag: ansia

I compiti di esposizione

Il compito di esposizione è utilizzato come mezzo per indurre paura nel paziente, tramite la costruzione di situazioni stressanti simili a quelle temute dal soggetto, in quanto l’accesso ai pensieri automatici negativi può ,altrimenti, risultare limitato. In queste circostanze può essere utile attivare l’ansia nel paziente al fine […]

I disturbi somatoformi in una personalità controllante

I disturbi somatoformi nelle organizzazioni controllanti sono solitamente monotematici; i sintomi ricorrono spesso in maniera sovrapponibile , a carico di uno stesso organo o apparato somatico, sul quale si polarizza a livello esplicito l’attenzione; quest’ultima è legata, sul piano tacito, al senso di perdita di controllo dovuto alle perturbazioni […]

Esercizi assertivi, cosa sono?

Gli esercizi assertivi sono strutturati con livelli di difficoltà crescente e possono essere adattati alle specifiche richieste dell’individuo. Gli esercizi sono improntati su 4 aspetti: Poter avanzare un diritto: •chiedere informazioni •esprimere una lamentela •insistere •chiedere un favore •chiedere qualcosa per sé o per altri •protestare contro un’ingiustizia […]

Le convinzioni degli attacchi d’ansia

Per quanto riguarda le convinzioni relative agli aspetti acuti dell’ansia Beck(1976) individua un cosiddetto set cognitivo di vulnerabilità costituito da immagini e pensieri automatici relativi alla pericolosità di certi luoghi e situazioni e convinzioni riguardanti l’intrappolamento. Inoltre viene messa in evidenza la particolare attribuzione di causalità che il […]